Archivio tag: corso pianoforte

Come scegliere un corso di pianoforte valido?

Quando desideri valutare un corso di pianoforte per imparare a suonare questo magnifico strumento, ci sono alcune informazioni fondamentali che dovresti valutare attentamente e tenere in considerazione per fare una scelta ponderata ed adatta alle tue esigenze.

Nello specifico, ti suggerisco di  valutare attentamente i 3 seguenti punti:

  • i contenuti del corso!
  • il livello iniziale (di partenza) della teoria musicale!
  • i risultati promessi al termine del corso stesso!

Ciascuno di questi punti rappresenta un aspetto importante per una scelta oculata.

Infatti, se non sei a conoscenza dei contenuti, come puoi fare una scelta corretta? Se parti da un livello base (perchè magari sei alle prime armi) ha senso cominciare con un corso di pianoforte di livello intermedio? Quali risultati vuoi ottenere dal corso? (è importante considerare anche l’aspettativa finale dell’intero corso)

Vediamoli meglio nel dettaglio.

1. I contenuti di un corso pianoforte

Ti elenco qui di seguito i 5 punti chiave di un buon corso di pianoforte per principianti:

  • Deve iniziare dalle basi (postura del corpo al pianoforte, giusta altezza dello sgabello ecc.)!
  • Deve spiegare immediatamente come leggere il pentagramma e fornire le nozioni fondamentali di teoria musicale!
  • Deve avere una gradualità con la difficoltà degli esercizi!
  • Deve spiegare volta per volta come si eseguono in maniera corretta gli esercizi!
  • Deve offrire all’allievo una grande quantità di esercizi differenti ed evitare ripetitività!

2. Il livello di teoria di partenza nei corsi di pianoforte

Nello studio del pianoforte, la teoria è importante. Indipendentemente dal livello di partenza, in un corso di pianoforte di un certo rispetto dev’esserci una parte teorica.

Partendo da un corso base, devono esserci nozioni base di teoria, come leggere le note su un pentagramma, i valori principali che compongono una battuta e il solfeggio (il metodo specifico più diffuso è il Pozzoli).

Tutte queste nozioni permettono all’allievo di essere molto più indipendente.

Leggere le note sul pentagramma consente di non suonare prettamente ad orecchio, cosa all’inizio altamente sconsigliata, ma consente di  leggere e quindi capire quali note si stanno suonando, aumentando la tua consapevolezza.

Altra nota importante di un corso, in particolare un corso base di pianoforte, è la spiegazione di come rilassare il polso mentre si suona, infatti se non avviene questo, il polso comincia a fare male e non è molto piacevole…

Qualora questa situazione si dovesse verificare ti invito a fermarti subito e a riposarti un paio di minuti.

NOTA BENE. Quando suoni il piano, tutto il tuo corpo viene coinvolto, è importante che lo tieni ben presente e non lo sottovaluti.

3. I risultati che si dovrebbero ottenere con il corso per pianoforte

Ecco alcuni risultati importanti che dovresti ottenere seguendo un buon corso di pianoforte:

  • come sedersi correttamente al pianoforte!
  • come mettere bene la mano sulla tastiera!
  • come rilassare il polso!
  • forza e agilità nelle dita!
  • indipendenza nelle dita!
  • indipendenza delle mani!
  • saper suonare semplici brani a due mani!

Questi risultati li puoi raggiungere con uno studio costante in circa 3 mesi di esercizio.
Se non riesci a raggiungere questi risultati, il mio consiglio è di cambiare corso. Se invece il corso mantiene le promesse, allora puoi prosegure con un corso avanzato!

Il pericolo in agguato – 5 cattive abitudini

Oltre al costante impegno, per imparare a suonare il pianoforte devi prestare attenzione a queste 5 cattive abitudini… eccole:

1. Suonare da subito a mani unite!

2. Studiare meccanicamente senza occuparsi della musicalità!

3. Non rispettare il tempo giusto di esecuzione durante lo studio!

4. Non occuparsi della qualità del suono!

5. Utilizzare da subito i pedali!

Ora vediamo cosa intendo dire, anallizando ciascuno di questi 5 punti!

1. Suonare da subito a mani unite.

Per un corretto apprendimento è importante seguire una certa gradualità.
Solitamente, in tutti i corsi di pianoforte vengono presentati degli esercizi che insegnano a suonare un brano completamente prima con una e poi con l’altra mano.

L’ errore numero uno in questo caso è di voler unire subito le mani, senza aver prima imparato a suonare il brano con le mani separate.

2. Studiare meccanicamente senza occuparsi della musicalità.

A volte si è talmente concentrati sull’eseguire perfettamente un brano che non si presta quasi più ascolto alla musicalità dell’esecuzione, un po’ come nel ballo, quando si vuole effettuare una coreografia perfetta e non ci si rende conto che magari si eseguono i passi alla perfezione ma non si ha energia e stile.

Quindi il mio consiglio è di prestare sempre attenzione alla musicalità del brano, anche quando si tratta di poche semplici battute.

3. Non rispettare il tempo giusto di esecuzione durante lo studio.

Molti pianisti alle prime armi e non, quando seguono un corso di pianoforte, invece di rispettare il tempo indicato dall’autore, suonano il brano o più velocemente o più lentamente di quanto richiesto. Questo alla lunga può creare una brutta abitudine all’interno del proprio percorso di studi del pianoforte.

4. Non occuparsi della qualità del suono.

Ci tengo a sottolineare quest’aspetto: la musicalità è fondamentale per un pianista.
Bisogna essere espressivi quando si suona, altrimenti si rischia di incorrere nella cattiva abitudine di suonare i brani in maniera indifferente…. e le persone questo lo percepiscono lontano un miglio.

5. Utilizzare da subito i pedali.

Se non riesci a legare con le dita (cioè a suonare il tasto successivo senza staccare subito quello precedente), ti consiglio altamente di non utilizzare il pedale di risonanza per aiutarti (quello di destra).

Questo per un semplice motivo: quando arriverà il momento di suonare brani più complessi dovrai utilizzare questo pedale giorno e notte e per utilizzare il pedale esiste una tecnica particolare che non può essere messa in pratica sempre perchè è molto impegnativa.

Quindi, non usare subito il pedale ma impara la tecnica del legato.

E ora, come puoi iniziare o proseguire un corco di pianoforte?

Bene, ti ho appena spiegato le caratteristiche di un buon corso e ti ho messo in guardia da 5 cattive abitudini che possono tenderti un agguato nella tua fase di apprendimento del pianoforte.

Ora permettimi di mostrarti come puoi imparare a suonare il pianoforte anche seguendo un semplice ed efficace corso completamente online che ho realizzato per te.

Per riceverlo direttamente nella tua casella di posta elettronica basta compilare il modulo nella parta alta (o bassa) di questo sito (accanto al video) e premere il pulsante “Scarica Ora!”

Ti auguro un buon apprendimento!

Cristina Regestro – corsi di pianoforte, corso per pianoforte, corso pianoforte

Perchè iniziare un corso di pianoforte online?

Al mondo d’oggi internet ha spalancato le porte a grandi nuove opportunità e soluzioni.

In quest’articolo desidero spiegarti come sia possibile imparare a suonare il pianoforte con un corso di pianoforte online e quali siano i benefici del prendere lezioni di pianoforte online.

Come ti sarai accorto, quasi tutte le attività presenti offline stanno costruendo la loro immagine anche online.

Io stessa l’ho fatto qualche anno fa con il mio blog sul pianoforte nato con l’intento di creare un corso di pianoforte online .

Perchè ho deciso di fare questo? In primo luogo perchè purtroppo, anche con la crisi, è molto difficile che le persone aderiscano ad un corso di pianoforte offline, in secondo luogo perchè volevo aiutare molte più persone a realizzare il loro sogno, ovvero riuscire a suonare il pianoforte.

Infatti ho ricevuto moltissime richieste dal blog per fare lezioni di pianoforte a Genova, che è appunto la città dove vivo.

Ho anche pensato che sarebbe stato bello fare un corso di pianoforte online per principianti che fosse accessibile a tutti e devo dire che ho avuto un grande riscontro.

Molte persone mi hanno raccontato la loro storia confidandomi che avrebbero voluto fare un corso di pianoforte ma che non hanno potuto a causa delle resistenze dei genitori.

Tutte queste persone mi hanno ringraziata per aver loro permesso di imparare a suonare il pianoforte con un corso di pianoforte online semplice ed intuitivo.

Perchè fare un corso di pianoforte online?

Quindi il primo motivo, il più importante, per cui vale la pena di iniziare a fare un corso di pianoforte online è quello di poter finalmente vedere realizzato il tuo sogno.

Ecco 6 Benefici di fare un corso di pianoforte online con le video-lezioni.

Vediamo ora quali benefici avrai iniziando un corso di pianoforte online:

1. puoi seguire le lezioni direttamente da casa tua risparmiando i soldi dello spostamento! (Autobus, parcheggio, scioperi ecc)

2. puoi vedere e rivedere le lezioni infinite volte!

3. il corso ti rimane per sempre e lo hai subito dopo averlo acquistato senza costi di spedizione!

4. puoi vedere i video quante volte vuoi tornando indietro col cursore nel caso non ti fosse chiaro un passaggio!

5. puoi studiare anche di sera con una tastiera con le cuffie!

6. non dovrai spendere altri soldi per integrare le lezioni. Sarà una tua libera scelta quella di decidere se fare l’upgrade ad un corso maggiormente avanzato!

Questi sono alcuni dei benefici che avrai iniziando un corso di pianoforte con delle video-lezioni.

Un’altra caratteristica presente nei video corsi online seri e professionali è la possibilità di interagire con l’insegnante in vari modi, email, skype, forum di supporto (dipende dal livello del corso).

In questo modo hai la possibilità di essere seguito personalmente senza dover spendere una fortuna con un insegnante privato dal vivo, ottimizzi i tempi sia tu che l’insegnante e il risultato è una spinta importante a raggiungere l’obbiettivo di suonare il pianoforte anche se si parte da zero, a qualsiasi età, senza spendere una fortuna.

Da quando ho realizzato il mio primo video corso online ho ricevuto centinaia di persone che mi ringraziavano, persone che mi dicevano di aver imparato a suonare il pianoforte anche se prima non avevano mai premuto un tasto. Tutto questo grazie ai miei video corsi online.

Ora, a distanza di qualche tempo, posso assolutamente garantirti che imparare a suonare il pianoforte online non solo è possibile, ma è anche semplice. Non lo dico solo io ma le centinaia di persone che mi hanno seguito negli ultimi anni.

Permettimi di invitarti a provare tu stesso quello che ho appena detto, accedendo al corso di pianoforte online che ho preparato con te, strutturato in semplici video lezioni da rivedere quante volte vuoi per imparare a suonare subito la tua prima melodia.

Per accedervi basta compilare il modulo direttamente in questa pagina (modulo che trovi nella parte alta o bassa di questo sito, accanto al video) e cliccare sul tasto “Scarica Ora!”, potrai metterti all’opera in meno di 1 minuto.

Al pianista che è in te!

Cristina